ISIN Number
IT0001484739
Categoria Assogestioni
Obbligazionari Flessibili
Livello di rischio
1
2
3
4
5
6
7
Valore quota al 05/10/2022
€ 4,193
Politica d'investimento
È un fondo obbligazionario flessibile che mira alla crescita del capitale in un orizzonte temporale di medio-lungo periodo (4-6 anni), subordinatamente a un obiettivo in termini di controllo del rischio. La politica di investimento del Fondo è determinata dalla SGR in relazione all’andamento e alle prospettive delle economie e dei mercati finanziari dei singoli Paesi o di determinate aree geografiche potendo costituire l’investimento verso emittenti di uno stesso Paese ovvero di una stessa area geografica o di uno stesso settore merceologico anche la totalità del patrimonio del Fondo. Nell’attuazione di tale politica il Fondo potrà essere investito, nell’interesse dei partecipanti in obbligazioni ed in altri strumenti finanziari. Il Fondo può investire in strumenti finanziari emessi nei Paesi aderenti al Fondo Monetario Internazionale, nonché Taiwan. L’investimento del patrimonio del Fondo è inirizzato verso investimenti in strumenti obbligazionari e monetari, di emittenti sovranazionali, governativi, o societari, anche molto rischiosi, potendo questi ultimi costituire anche la totalità del fondo, con un rischio complessivo compatibile con l’indicatore sintetico di rischio del Fondo. Il Fondo può investire anche in ETF. Le aree geografiche d’investimento potranno essere principalmente Paesi non OCSE e, in modo contenuto, i Paesi OCSE.
Andamento del fondo
Inizio
Fine
Performance del periodo:
Rendimenti al 05/10/2022
1 mese
-4,05 %
3 mesi
-4,38 %
da inizio anno
-19,98 %
1 anno
-20,54 %
dal 03/12/2012
-2,27 %
Rendimento annuo del Fondo
2021
-3,72%
2020
2,95%
2019
5,61%
2018
-6,78%
2017
2,43%
2016
2,81%
2015
-2,22%
2014
1,36
2013
1,0%
2012
7,6%
2011
-3,5%
2010
3,8%
2009
8,3%
2008
-11,3%
2007
0,6%
2006
1,8%
2005
7,2%
2004
2,7%
2003
1,3%
2002
-5,7%
Scomposizione per duration
1-3
8,09%
3-5
24,60%
5-7
18,64%
7-11
32,36%
11+
10,67%
Allocazione geografica
Emirati Arabi Uniti
6,26%
Arabia Saudita
5,90%
Indonesia
5,72%
Brasile
5,23%
Panama
4,45%
Cile
3,62%
Qatar
3,42%
Messico
3,36%
Colombia
3,15%
Principali titoli obbligazionari
STATE OF QATAR 4 14/03/2029
2,02%
STATE OF QATAR 3,4 16/04/2025
1,83%
SAUDI INTERNATIONAL BOND 3,25 26/10/2026
1,45%
REPUBLIC OF CHILE 2,45 31/01/2031
1,26%
SAUDI INTERNATIONAL BOND 2,25 02/02/2033
1,23%
GOVERNMENT OF JAMAICA 6,75 28/04/2028
1,22%
OMAN SOVEREIGN SUKUK 5,932 31/10/2025
1,16%
REPUBLIC OF PANAMA 2,252 29/09/2032
1,14%
REPUBLIC OF COLOMBIA 3,125 15/04/2031
1,14%
REPUBLICA ORIENT URUGUAY 4,375 23/01/2031
1,12%
Commento
Commento

Nel periodo, il comparto obbligazionario emergente in valuta forte ha conseguito una performance positiva. A livello settoriale, nel mese si è registrata una sovraperformance del comparto sovrano, mentre in termini di merito creditizio il comparto HY ha sovraperformato quello IG. Infine, in termini di aree geografiche, nel mese si è registrata una sovraperformance dell’Africa seguita da Europa, Asia, America Latina e Medio Oriente. Spread in restringimento, con una sovraperformance del comparto sovereign e quasi sovereign rispetto a quello societario. La performance positiva del comparto, più che di natura fondamentale, ha un’origine di tipo tecnica in quanto guidata dai flussi degli ETFs, sui quali si registrano flussi in entrata dopo otto settimane consecutive di deflussi, a fronte di un mercato primario che rimane ancora sostanzialmente assente e sui minimi del decennio. A fronte dei segnali di rallentamento dell’economia globale, provenienti sia dalla Cina che dagli US, in un contesto di pressioni inflattive ancora elevate e con le principali banche centrali dei paesi sviluppati determinate a restringere le condizioni finanziarie al fine di contrastare il rischio inflattivo, i rischi sugli spread dell’asset class sono asimmetrici e al rialzo. Nel mese, l’operatività è stata orientata a ridurre l’esposizione verso la Cina, Arabia Saudita e Brasile, aumentando l’esposizione verso Indonesia ed Emirati Arabi Uniti.

​​​​​​